2 persone muoiono dopo che l’auto elettrica Nio che hanno testato è caduta da 3 piani a Shanghai, afferma l’azienda

Si guarda una delle auto elettriche a guida autonoma di Nio in Germania.ABBASTANZA

  • Due persone sono morte dopo che l’auto elettrica Nio che hanno testato è caduta di tre piani, secondo Nio.

  • La società non ha specificato nella dichiarazione cosa ha causato l’incidente.

  • Gli utenti dei social network in Cina hanno affermato che Nio ha la responsabilità di mantenere il test drive sicuro.

Due persone sono morte dopo che un’auto elettrica prodotta dal rivale cinese di Tesla, Niem, è caduta per tre piani a Shanghai mercoledì pomeriggio. reclamo su una piattaforma cinese simile a Twitter Weibo.

Secondo la dichiarazione, entrambe le persone stavano testando una delle auto di Nio nel suo quartier generale a Shanghai quando si è verificato l’incidente. Una delle persone era un dipendente di Nio, mentre l’altra lavorava per un appaltatore.

Le fotografie condivise sui social network e pubblicate sui media cinesi sembrano mostrare il caos sulla scena dell’incidente.

In una delle foto, i soccorritori sembrano circondare un’auto grigia sdraiata su un fianco, secondo un tweet del notiziario cinese sui veicoli elettrici. CnEVPost. Si possono vedere vetri rotti e detriti intorno al veicolo.

“Sulla base dell’analisi della situazione in loco, si può preliminarmente confermare che si è trattato di un incidente e non è correlato al veicolo stesso”, ha scritto Nio in una nota Weibo. Le indagini sono in corso, ha aggiunto.

La società non ha specificato nella dichiarazione cosa ha causato l’incidente. Vari rapporti sui media hanno descritto il pavimento da cui è caduta l’auto, come un’area di prova, un parcheggio o uno showroom. Nio non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di Insider.

L’auto coinvolta nell’incidente di mercoledì sembrava essere la ET5, dotata di tecnologia autosterzante. Posta mattutina della Cina meridionale (SCMP).

Un altro veicolo Nio ha avuto un incidente mortale l’anno scorso. Un uomo d’affari cinese è morto ad agosto dopo che il suo Nio ES8, che aveva un sistema di autosterzante attivato, ha parcheggiato un altro veicolo su un’autostrada nella provincia del Fujian, secondo l’SCMP.

Nio è stata fondata nel 2014 ed è venduta come a marca di auto premium incentrato sulle auto a guida autonoma. È spesso visto come un rivale Tesla. Nio è quotata in borsa a New York, Hong Kong e Singapore.

Diversi utenti di Weibo si sono chiesti come Nio abbia gestito l’incidente di mercoledì.

Zhongcao Daren Zhuge, un influencer di Weibo con 5,1 milioni di follower, ha affermato venerdì che Nio è responsabile di garantire che l’ambiente sia sicuro per un test drive. “Perché l’auto non è stata testata nell’area designata? Perché non c’erano ringhiere e dispositivi di protezione? I dipendenti hanno ricevuto una formazione sulla sicurezza?” ti ha scritto Posta Weibo.

Leggi l’articolo originale su Business Insider

Leave a Comment