Draft NBA 2022: l’ex scout rivela chi pensa sia il miglior prospetto, lo paragona a Ja Morant

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il Draft NBA 2022 è solo un giorno e le opzioni per la migliore selezione di quest’anno sono ancora nell’aria.

Chet Holmgren di Gonzaga, Jabari Smith di Auburn e Paolo Banchero di Duke sono tra coloro che potrebbero essere accettati. No. 1 in assoluto quando l’Orlando Magic giovedì vai a lezione

Un ex scout NBA crede che il miglior giocatore di draft sia Purdue Jaden Ivey.

CLICCA QUI PER ALTRI DISORDINI SPORTIVI SU FOXNEWS.COM

“Penso che il ragazzo che sceglierei per il numero 1 sia Jaden Ivey”, ha detto Michael Vandegarde, che ha lavorato come scout. Philadelphia 76ers per 18 anniFox News Digital ha detto in una recente intervista.

Jaden Ivey n. 23 di Purdue Boilermakers dribbla con la palla contro i Texas Longhorns durante il secondo round del torneo di basket maschile NCAA 2022, tenutosi al Fiserv Forum il 20 marzo 2022 a Milwaukee, nel Wisconsin.
(Foto di Ben Solomon / NCAA tramite Getty Images)

“Jaden Ivey è tutto (Guardian of the Memphis Grizzlies) Ja Morant ha ed aveva la stessa età, tranne per il fatto che è più grande, più lungo e può essere più sportivo e Ja Morant è pazzo. Ti chiamo Jaden Ivey… e lui l’ha girato molto meglio quest’anno, ha migliorato notevolmente ogni aspetto del gioco, di gran lunga il più vicino Russell Westbrook o Ja Morant che abbia mai visto, lo amo assolutamente.

“Lo considererei il numero 1 e sarei entusiasta di portarlo, ovviamente tra i primi cinque, ma se fissassi il numero 1 lo penserei assolutamente al 100%. E se dovessi scegliere oggi, lo farei dice Jaden Ivey. Se fisso il (n.) 2 o 3, potrebbe essere preso di mira. Non sarei scioccato se lui (Oklahoma City Thunder) lo accogliesse. Penso solo che non importa dove arrivi (il suo ), hai la possibilità di essere il miglior giocatore in assoluto ad entrambe le estremità del percorso ed è l’atleta più dinamico in questo draft bar.

PROPOSTA NBA NUMERO 6 PREMIATA A PACERS, GM PROMESSA DI TOCCARE

Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies affronterà i Golden State Warriors nella seconda metà della terza partita delle semifinali dei playoff della NBA Western Conference al Chase Center il 7 maggio 2022 a San Francisco, California.

Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies affronterà i Golden State Warriors nella seconda metà della terza partita delle semifinali dei playoff della NBA Western Conference al Chase Center il 7 maggio 2022 a San Francisco, California.
(Thearon W. Henderson / Getty Images)

Ivey è stata la seconda squadra All-American consensuale e la prima squadra della All-Big Ten Conference nel 2022 dopo la sua seconda stagione con i Boilermakers. Ha giocato 36 partite e una media di 17,3 punti, 4,9 rimbalzi e 3,1 assist prima di decidere di passare ai professionisti.

Anche Holmgren, Smith e Banchero hanno avuto una solida carriera per le rispettive scuole.

L’Holmgren a sette tracce è stato il miglior difensore nel 2022 alla West Coast Conference con una media di 14,1 punti, 9,9 rimbalzi e 3,7 stoppate a partita. È valutato in cima ad alcuni design falsi.

Smith è stato nominato vincitore del Wayman Tisdale Award per essere diventato il nuovo arrivato più importante nel basket maschile nel 2022. Ha concluso il suo unico anno ad Auburn con una media di 16,9 punti e 7,4 rimbalzi a partita.

Jaden Ivey n. 23 di Purdue Boilermakers festeggia con l'assistente allenatore Terry Johnson dopo aver sconfitto i Texas Longhorns 81:71 nel secondo round della NCAA Men's Basketball 2022 al Fiserv Forum il 20 marzo 2022 a Milwaukee, Wisconsin.

Jaden Ivey n. 23 di Purdue Boilermakers festeggia con l’assistente allenatore Terry Johnson dopo aver sconfitto i Texas Longhorns 81:71 nel secondo round della NCAA Men’s Basketball 2022 al Fiserv Forum il 20 marzo 2022 a Milwaukee, Wisconsin.
(Patrick McDermott/Getty Images)

Banchero è stato ACC Rookie of the Year nel 2022. Per Duke, ha una media di 17,2 punti, 7,8 rimbalzi e 3,2 assist a partita.

Vandegarde ha aggiunto che pensa che Shaedon Sharpe possa trasformarsi in un impressionante giocatore NBA. Quando si è laureato, era un artigliere a cinque stelle presto per giocare per il Kentucky. Tuttavia, non ha giocato per i Wildcats e ha deciso di passare al professionista.

“Ci sono alcune persone di alto livello”, ha detto Fox a Digital News. “Vorrei anche andare a Shaedon Sharp. L’ho visto negli ultimi tre anni. È un po’ un jolly. Ma te lo dirò quando l’ho visto due anni fa e l’ho fatto un po’ di ricerche.” lui, era un armadio che ho visto a Kobe Bryant che ho visto quando ero alle superiori. Lo amo assolutamente. (Ma) ci sono alcune grandi domande. Non abbiamo visto la partita ai massimi livelli, ma adoro quel ragazzo”.

DRAFT LOTTERS NBA: JABARI SMITH JR CREDE CHE POTREBBE ESSERE “UNO DEI PIÙ GRANDI EVENTI”

Come potenziale perdente, Vandegarde ha menzionato Caleb Houston come un potenziale giocatore solido più avanti nel primo round. Ha giocato 34 partite come a matricola nel Michiganuna media di 10,1 punti e 4 rimbalzi a partita.

“Non è un atleta d’élite”, ha detto Vandegarde di Houston, “ma è stato un tiratore d’élite al liceo per molti anni. Potrebbe non aver avuto una stagione d’élite in Michigan, ma a volte alcuni di quei ragazzi che erano fantastici al liceo si sono trasformati in intorno a.” essere giocatori molto migliori”.

Shaedon Sharpe n. 21 dei Kentucky Wildcats guarda durante l'intervallo contro i Florida Gators alla Rupp Arena il 12 febbraio 2022 a Lexington, Kentucky.

Shaedon Sharpe n. 21 dei Kentucky Wildcats guarda durante l’intervallo contro i Florida Gators alla Rupp Arena il 12 febbraio 2022 a Lexington, Kentucky.
(Dylan Buell/Getty Images)

L’inizio della proposta è previsto per le 20:00 ET al Barclays Center di Brooklyn, negli Stati Uniti casa delle Reti. La proposta sarà trasmessa su ESPN.

Mentre Vandegarde era fuori dal basket per un po ‘, si è unito a una manciata di ex allenatori che si è unito a CoachTube. La piattaforma digitale fornisce coaching sportivo online e formazione da parte di coloro che sono stati esperti nei loro campi.

Vandegarde ha detto a Fox News Digital di aver ricevuto molti buoni feedback da coloro che lo usano.

“È stato fantastico. Penso che agli allenatori piaccia davvero che il loro nome sia arrivato lì. Ovviamente, il mondo è cambiato negli ultimi otto o dieci anni. Prima dovevi vendere i video di Walmart sugli scaffali, e ora tutto si è spostato su The l’era digitale e il feedback è stato sorprendente “, ha detto.

CLICCA QUI PER OTTENERE LE NOTIZIE FOX

“Non credo che tu abbia accesso a una palestra d’élite e all’allenamento per qualcuno che vive in una certa parte del mondo o addirittura in una certa parte degli Stati Uniti. E penso che CoachTube si adatti davvero a quel vuoto”. . “

Leave a Comment