Finora, Tim Cook ha chiarito che Apple sta costruendo un auricolare

Il CEO di Apple Tim Cook posa per un ritratto insieme a una serie di nuovi AirBooks Air allo Steve Jobs Theatre durante l’Apple Worldwide Developers Conference (WWDC) nel campus di Apple Park a Cupertino, in California, il 6 giugno 2022.

Chris Tuite | AFP | Getty Images

Mela Il CEO Tim Cook ha recentemente confermato che Apple sta costruendo un headset.

Cook è stato intervistato in una recente intervista con China Daily USA che considera fattori chiave per il successo della realtà aumentata o AR nel mercato consumer.

“Sono incredibilmente entusiasta dell’AR, come forse saprai. E la cosa fondamentale per qualsiasi tecnologia, inclusa l’AR, è mettere l’umanità al centro”, ha detto, in seguito ai commenti che ha fatto in passato sull’importanza dell’AR all’AR. azienda.

Ha poi descritto il lavoro di Apple in quest’area, che si è concentrata sulle applicazioni AR su iPhone e iPad, e ha aggiunto: “Ma penso che siamo ancora nelle primissime fasi di come questa tecnologia si evolverà. Non essere entusiasta delle opportunità che abbiamo visto in questo spazio e resta sintonizzato per vedere cosa abbiamo da offrire”.

AR, o “realtà mista”, descrive una tecnologia che sovrappone le immagini generate al computer alle viste del mondo reale in contrasto con la realtà virtuale, o VR, che immerge completamente lo spettatore nel mondo generato dal computer.

Finora, questo è uno degli esempi più chiari di Cook che riconosce che Apple sta progettando qualcosa di più grande. Mentre le applicazioni attuali possono essere utili per cose come mappare una stanza o scoprire se un nuovo mobile potrebbe entrarci, sembra più probabile che Apple stia costruendo una libreria e strumenti per gli sviluppatori per creare applicazioni per qualcosa come un auricolare.

Bloomberg ha detto a maggio che Apple ha recentemente mostrato il suo visore AR/VR al consiglio di amministrazione di Apple e che la società prevede di annunciarlo entro la fine dell’anno, anche se potrebbe slittare entro il prossimo anno. Lo stesso rapporto afferma che Apple prevede di vendere le cuffie nel 2023.

Soprattutto, Apple avrebbe raggiunto un certo numero di altre grandi aziende tecnologiche Metache l’anno scorso ha cambiato nome da Facebook a proprio messa a fuoco rielaborata sull’immersione degli utenti nei mondi virtuali noti come “metaverso” e Microsoft, che ha introdotto per la prima volta i suoi occhiali AR Hololens nel 2016.

Leave a Comment