I minatori di criptovaluta vendono GPU a un prezzo inferiore

Foto di una scheda grafica.

Foto: Sessioni di lavoro / Rivista per PC Gamer / Futuro (Getty Images)

Il mercato delle criptovalute continua a declinare, portando tonnellate di miner a lasciare il mercato o a ridurre il traffico, mettendoli in possesso di preziosi componenti informatici di cui non hanno più bisogno. Alcuni di questi minatori, molti provenienti dalla Cina e dall’Asia meridionale (dove l’elettricità è più economica), ora prendono questo hardware e lo mettono su siti di e-commerce. Di conseguenza, le GPU, che in genere costano da $ 500 a $ 600, vendono per circa metà prezzo nel mercato dell’usato.

Come ha notato Lettore PCLe GPU stanno improvvisamente inondando il mercato, una tendenza probabilmente dovuta a diversi fattori. La cosa principale è come erano i prezzi delle criptovalute in calo da questo inverno. Ora che sembra il mercato non ci sarà alcuna inversione di tendenza nel prossimo futuro, i minatori saltano dalla barca. E non è la GeForce RTX 3060 incontaminata e non imballata che vendono. Queste schede grafiche sono state utilizzate per estrarre criptovalute che utilizzano tonnellate di elettricità. Gli acquirenti hanno scoperto che questi RTX 3060 erano economici per qualche motivo, molti di loro lo sono difettoso dopo un uso prolungato. Quindi la saggezza generale sembra essere che non dovresti esserlo anche desideroso di ottenere un punteggio di alcune GPU usate da un acquirente sconosciuto.

Tuttavia, ci sono state alcune polemiche nella comunità tecnica su quanto siano degradate queste schede grafiche. mondo PC afferma che acquistare una scheda grafica usata da un minatore esperto è meglio che acquistare da un giocatore (che tende a “overcloccare” le sue GPU). YouTuber tecnico Linus Sebastian testato alcune GPU minerarie sulla fotocamera e ha scoperto che le schede grafiche usate potrebbero ancora funzionare bene, se sono state mantenute con cura dal loro precedente proprietario. Quindi, se devi acquistare una GPU da un minatore che ha sprecato una tonnellata di elettricità in valuta speculativa, dovresti almeno trovare un venditore rispettabile. Buona fortuna con quello, comunque.

Se me lo chiedi, penso che sia più divertente lasciare che i minatori si perdano con un mucchio di costose schede grafiche di cui non riescono nemmeno a sbarazzarsi. Tuttavia, è fastidioso che Nvidia abbia beneficiato enormemente del boom delle criptovalute, tanto che la società colpito da una multa federale per aver cercato di nascondere come la criptovaluta abbia aumentato i suoi profitti. Ehi, almeno questo incubo sulle criptovalute è finalmente finito * bussando al legno * e vedremo tutti senza dubbio i prezzi molto più ragionevoli delle schede grafiche molto, molto presto.

Leave a Comment