Il solstizio d’estate 2022 porta il primo giorno della nuova stagione: NPR


Il sole sorge quando un predatore vola attraverso Francoforte, in Germania, durante il solstizio d’estate del 2019, il cosiddetto giorno più lungo dell’emisfero settentrionale.

Michael Probst/AP


nascondi etichetta

cambia didascalia

Michael Probst/AP


Il sole sorge quando un predatore vola attraverso Francoforte, in Germania, durante il solstizio d’estate del 2019, il cosiddetto giorno più lungo dell’emisfero settentrionale.

Michael Probst/AP

Il solstizio d’estate cade martedì nell’emisfero settentrionale, il che significa il giorno più lungo dell’anno e il primo giorno della nuova stagione.

Secondo il National Weather Service, l’evento inizia ufficialmente alle 5:13 sulla costa orientale degli Stati Uniti.

Il solstizio si verifica quando “la Terra raggiunge un punto della sua orbita in cui il Polo Nord è alla sua massima pendenza [about 23.5 degrees] verso il Sole, che risulta nel giorno più lungo e nella notte più corta in un anno solare”, ha affermato l’agenzia.

Durante il solstizio, il sole è nel suo punto più alto – al di sopra del Tropico del Cancro – e ci sono più ore di luce e meno ore di oscurità di tutti i giorni dell’anno.

I solstizi si svolgono ogni giugno e dicembre, si verificano contemporaneamente in tutto il mondo e segnano i giorni più lunghi e più corti dell’anno.

Mentre il martedì è il giorno più lungo dell’anno nell’emisfero settentrionale, è il giorno più corto dell’anno nell’emisfero australe. E mentre l’estate sta ufficialmente iniziando nell’emisfero settentrionale, l’inverno sta iniziando nei paesi a sud dell’equatore, come l’Australia e il Brasile.

Per vari luoghi del mondo, il solstizio d’estate inizia tra:

  • 2:13 a Los Angeles
  • 3:13 a Denver
  • 4:13 a New Orleans
  • 10:13 a Londra
  • 11:13 al Cairo
  • 12:13 a Gerusalemme
  • 13:13 a Dubai
  • 17:13 a Manila, Filippine
  • 18:13 a Tokio

Leave a Comment