Jaylon Ferguson, linebacker dei Baltimore Ravens, è morto all’età di 26 anni

Jaylon Ferguson, un difensore esterno che è entrato nella sua quarta stagione con i Baltimore Ravens, è morto dopo che le autorità lo hanno trovato non reattivo in una casa a North Baltimora alla fine di martedì, ha detto la polizia. Aveva 26 anni.

La polizia di Baltimora ha dichiarato in una dichiarazione che gli agenti di polizia sono stati chiamati a casa poco prima delle 23:30 per indagare sulla “morte contestata”. Quando sono arrivati, il signor Ferguson non ha risposto, ha detto il detective Niki Fennoy, portavoce del dipartimento. Secondo lei, i soccorritori hanno dichiarato la morte sul colpo.

Il detective Fennoy ha detto che non c’erano segni di trauma o cattiva azione, ma gli investigatori “non escludono la possibilità di un sovradosaggio”.

Il corpo del signor Ferguson è stato portato nell’ufficio di un medico legale, dove verrà eseguita un’autopsia per determinare la causa della morte, ha detto la polizia.

corvi ha annunciato la morte del signor Ferguson Ha detto sui social media mercoledì mattina che la squadra era “profondamente rattristata dalla tragica morte di Jaylon Ferguson”. Il team ha descritto il signor Ferguson come “un giovane gentile e rispettoso con un grande sorriso e una personalità contagiosa”.

“Esprimiamo le nostre sincere condoglianze alla famiglia e agli amici di Jaylon perché piangiamo la vita persa troppo presto”, ha scritto il team.

I Ravens hanno selezionato Mr. Ferguson come l’85° assoluto durante il terzo round del Draft NFL 2019. Nella sua stagione da rookie ha registrato 31 contrasti e 2,5 sacke ha contribuito alla difesa dei Ravens, che si sono piazzati terzi nei punti consentiti. Nel 2020, ha registrato un massimo di sei partite in carriera nella partita contro i Cincinnati Bengals.

Il signor Ferguson, originario della Louisiana e laureato alla Louisiana Tech University, ha battuto 45 record di carriera nella NCAA, si è guadagnato il soprannome di “Sack Daddy” e ha sconfitto il giocatore di lunga data dei Ravens Terrell Suggs, che ha pubblicato la 44a carriera licenziata all’Arizona State University.

Mercoledì, i compagni di squadra e i giocatori attuali ed ex di tutta la NFL hanno reso omaggio a Mr. Ferguson.

Josh Bynes, linebacker Ravens, dichiarato su Twitter che lui e il signor Ferguson hanno sempre avuto conversazioni “reali”.

“Hanno scherzato insieme, hanno riso insieme, hanno pregato insieme, hanno combattuto insieme sul campo!” ha scritto. “Solo un vero fantasma.”

Leave a Comment