Knicks, i Nets non stanno migliorando

Le squadre che vincono in NBA sono quelle che draftano bene, quindi il draft è la linfa vitale del campionato. E giovedì sera al Barclays Center, il Post esaminerà esattamente chi ha lasciato l’edificio come vincitore e chi come perdente.

Vincitori

Magia dell’Orlando

The Magic ha ottenuto Shaquille O’Neal con la scelta migliore nel 1992 e Dwight Howard una dozzina di anni dopo. Anche questa volta sono andati con il big più preparato. Paolo Banchero ha difese e beni immateriali per una squadra che ha un disperato bisogno di entrambi. 6 piedi-10, 250 libbre che possono passare, immagina Ben Simmons con un maglione.

Pistoni di Detroit

Il GM Troy Weaver ha appena ucciso questa proposta. Dopo Sacramento incomprensibilmente superato Jaden Ivey per Keegan MurrayDetroit si è lanciato contro la minaccia di Ivey in campo aperto. La star di Purdue lo ha paragonato a Ja Morant e dovrebbe essere l’accessorio sportivo perfetto per le dimensioni e l’intelligenza di Cade Cunningham. Il bonus era l’aggiunta di un centro atletico che bloccava i missili 6-11 di Jalen Duren in un accordo tripartito; ma creare spazio sufficiente per un berretto per inseguire Dender Ayton o Miles Bridges è appeso al bordo.

Jaden Ivey parla ai media dopo la selezione dei Detroit Pistons
NBAE tramite Getty Images

Pellicani di New Orleans

Dyson Daniels al n. 8 si adatta perfettamente. Brandon Ingram, CJ McCollum appena acquisito e Zion Williamson (alla fine) creano il filmato; Daniels può gestire la difesa e il lavoro sporco. Ha un maglione traballante, ma l’assistente Fred Vinson ha fatto miracoli con Ingram, Lonz Ball ed Herb Jones. Daniels è il suo prossimo studente.

Speroni di Sant’Antonio

Una scelta dopo, gli Spurs hanno sconfitto l’asso difensivo di 6 piedi-9 di Duren di Jeremy Sochan. Ma come New Orleans un posto prima, scelgono una punta giovane con un tallone d’Achille che credono che il dottor Chip Engelland possa aggiustare. Poi è arrivata la guardia di stato dell’Ohio molto migliorata Malaki Branham al 20 ° posto e Notre Dame Blake Wesley al 25 ° posto, tre elezioni atletiche. Chi scommette contro lo sviluppo dei giocatori degli Spurs?


Guarda il live tracker del New York Post per le notizie attuali e l’analisi delle proposte NBA 2022.


Sconfitta

reti di Brooklyn

Non è solo che i Nets non hanno avuto scelta nel loro stesso edificio giovedì. Non è solo che hanno spinto per le elezioni 23 entro il prossimo anno nella speranza che Philadelphia si ritirasse, solo per vedere i 76ers migliorare con l’acquisizione di De’Anthony Melton. Il punto è che dovevano a Houston la scelta di James Harden, e vediamo come ha funzionato. Oh, e quel fantasma Kyrie Irving è emerso durante la notte.

Kyrie Irving
Kyrie Irving
Agenzia Anadolu attraverso Getty Images

Sacramento Re

Ho giocato. Dopo i suoi voti che dicevano che non volevano giocare a Sacramento, hanno spaventato il miglior giocatore disponibile e sono andati a trovare Murray. Sì, soddisfa un’esigenza, ma quasi sicuramente sarà disponibile in seguito. I Kings potrebbero ottenere un buon ritorno per il passaggio dal numero 4, specialmente con Ivey a bordo. Ma ehi, hanno passato Luke Doncic a Marvin Bagley, quindi forse Ivey aveva ragione.

New York Knicks

trasformato una selezione in tre e spazio libero del coperchio. Ma hanno sacrificato il talento della lotteria, mentre è probabile che i Bucks siano poveri e gli altri due siano pesantemente protetti. Il prezzo sembra essere alto I non gravosi $ 9,2 milioni di Kemba Walker rescissione del contratto, tutto a causa di un colpo al free agent Jalen Brunson (a meno che non sia Irving l’ultima partita, che solleva preoccupazioni completamente diverse).

Kemba Walker
Kemba Walker
Getty Images

Memphis Grizzly

Nella Wing League, Memphis non era solo invidiabile, ma in effetti aveva un’abbondanza di ali. Hanno scambiato Melton con Philadelphia per l’opzione 23 quando hanno preso David Roddy insieme al numero 19 Jake LaRavia. Hanno disegnato bene sotto Zach Kleiman, ma perché rinunciare a un solido difensore e un pezzo legittimo per alcuni principianti con un vantaggio limitato che potrebbero essere pesantemente spinti a interrompere questa rotazione? L’esperienza dovrebbe essere una priorità per una squadra così giovane.

Leave a Comment