La polizia dice che la casa di Vince Carter è stata rapinata il giorno della festa del papà

La scena terrificante avrebbe colpito la casa dell’ex star della NBA Vince Carter il giorno della festa del papà.

Secondo rapporto del dipartimento di polizia di Atlanta ottenuto da Stati Uniti oggiLa casa di Carter è stata saccheggiata mentre sua moglie ei suoi figli si nascondevano in un armadio per la festa del papà. Apparentemente Carter era lontano da casa in quel momento.

La moglie di Carter, Sondi, ha detto alla polizia che era sdraiata a letto con i suoi due figli quando ha sentito forti rumori provenire dalla parte anteriore della casa. Presumibilmente ha preso i suoi figli e si è nascosta in un armadio in camera da letto, quindi ha chiamato i servizi di emergenza e ha inviato un SMS a un agente di polizia vicino che non era in servizio.

I sospetti avrebbero rovistato nella casa e sono fuggiti quando un agente di polizia è arrivato fuori servizio. L’ufficiale ha detto di aver visto un uomo di colore non identificato vestito con abiti neri e una maschera che correva a piedi, poi è saltata su un SUV nero prima di perderlo di vista.

Quando sono arrivate altre truppe, la polizia ha trovato una grande quantità di banconote da $ 100 – alla fine contando $ 16.100 – scaricate davanti alla casa, oltre a un’aquila del deserto dorata in una fondina e una Glock 26 nera con un caricatore esteso. La Desert Eagle è stata decisa ad appartenere a Carter, mentre la Glock è considerata di proprietà del sospettato.

Carter avrebbe detto alla polizia che $ 16.000 erano solo una parte dei $ 100.000 in contanti conservati in una borsa marrone nell’armadio della camera da letto principale.

Vince Carter è fuori dalla NBA dal 2020. (Foto: Will Newton / Getty Images)

I sospetti sarebbero entrati in casa sfondando una finestra al primo piano e uno di loro avrebbe lasciato un’impronta digitale sulla porta laterale attraverso la quale erano scappati. Secondo quanto riferito, anche i video di sorveglianza della proprietà sono stati presentati alla polizia, sebbene nessuno di loro si sia diretto verso la strada.

Nessun membro della famiglia sarebbe rimasto ferito nell’incidente.

Carter dal 2020 ha lasciato la NBA dopo 22 stagioni in campionato. Attualmente un probabile membro della Hall of Fame lavora come analista di basket per ESPN.

Leave a Comment