Nessun telefono (1) sarà inizialmente venduto solo su invito

La macchina per le PR di Nic è tornata, questa volta pubblicando un nuovo video che descrive in dettaglio il processo di progettazione e produzione. Sebbene l’uso di materiali in alluminio riciclato sia interessante, la prelibatezza più succosa finisce quando si scopre che il Niente (1) sarà inizialmente venduto solo su invito.

Il video parla di un sistema di inviti che permetterà a Nothing di vendere i suoi prodotti più velocemente e di metterli nelle mani delle persone che lo meritano di più. Nessun co-fondatore e CEO Carl Pei dovrebbe essere estremamente familiare con questa strategia, poiché è esattamente lo stesso metodo utilizzato nella sua precedente azienda, OnePlus. Il numero di inviti sarà inizialmente limitato e aumenterà con l’aumento dei numeri di produzione.

Il team di Nothing spiega che, poiché l’azienda è piccola, non ha solo la capacità di produrre milioni di apparecchiature con l’intenzione di venderle. Pei afferma che Nothing aveva due opzioni: aspettare e accumulare la quantità o vendere il telefono (1) non appena si staccava dalla linea. La squadra ha deciso di andare con l’altro. Pei ha anche citato l’introduzione di Ear (1) come ammonimento, affermando che l’azienda era in grado di vendere accessori solo una volta alla settimana e si esauriva immediatamente. Il team non voleva che la storia si ripetesse e ha deciso di fare affidamento su un sistema di invito per l’imminente lancio del telefono.

Niente sembra davvero voler mettere il telefono nelle mani dei primi fan. Ma a giudicare dalle sue azioni, vuole anche avere in mano i suoi primi 100 telefoni offerta più alta. Finora, l’azienda si è concentrata sulla condivisione dei principali elementi estetici del telefono, come ad esempio LED personalizzabili sul retro conosciuto come Interfaccia glifo. Mentre il portatile lo fa sembra abbastanza diverso Rispetto alla concorrenza, dipenderà molto dal funzionamento del telefono e dal suo prezzo. Non è previsto nulla (1). lancio il 12 luglio.

Leave a Comment