SteelSeries porta i suoi interruttori meccanici regolabili su tastiere compatte

Steel Series Apex Pro Mini e Apex Pro Mini Wireless sono una coppia di nuove tastiere meccaniche compatte dotate di interruttori regolabili, una caratteristica che ha reso SteelSeries un vero e proprio Apex Pro 2019 una delle tastiere da gioco più potenti di sempre. Il Pro Mini costa $ 179,99 (€ 219,99), mentre il Pro Mini Wireless costa $ 239,99 (€ 279,99).

Entrambe le tastiere utilizzano i nuovi switch OmniPoint 2.0 SteelSeries, che sono una versione migliorata degli switch OmniPoint utilizzati nell’Apex Pro originale. A differenza degli interruttori meccanici tradizionali, che utilizzano contatti metallici per registrare le sequenze di tasti, questi interruttori lineari OmniPoint utilizzano sensori magnetici ad effetto hall, il che significa che possono rilevare con precisione fino a che punto è stato premuto l’interruttore.

Apex Pro Mini.
Immagine: Steel Series

SteelSeries Apex Pro Mini Wireless.

Apex Pro Mini Wireless.
Immagine: Steel Series

SteelSeries utilizza questi interruttori per offrire diverse caratteristiche eleganti. Per iniziare, puoi impostare il punto in cui i suoi interruttori si attivano e registrare una sequenza di tasti. L’interruttore OmniPoint 2.0 è in grado di registrare pressioni ovunque da soli 0,2 mm a 3,8 mm di corsa, un miglioramento rispetto alla gamma da 0,4 mm a 3,6 mm offerta dagli interruttori OmniPoint originali. (Anche se è un po’ meno di cosa Il produttore di tastiere competitivo offre Wooting con i propri interruttori attivati ​​magneticamente che possono essere impostati ovunque da 0,1 mm a 4,0 mm.) I giocatori potrebbero voler impostare l’interruttore in modo che si attivi nel momento in cui viene premuto, mentre gli scriba potrebbero voler ridurre la pressione dei tasti aspettando che siano premuti completamente prima attivando.

Puoi anche assegnare più comandi a un singolo interruttore su Apex Pro Mini e Apex Pro Mini Wireless. Gli esempi forniti da SteelSeries includono premere l’interruttore di camminata a metà, ma premerlo completamente per correre nel gioco o premerlo a metà per lanciare una granata e premerlo completamente per gettarlo via. Gli switch OmniPoint 2.0 dovrebbero resistere a 100 milioni di pressioni di tasti, proprio come Cherry promette dai suoi switch lineari MX Red.

Entrambe le tastiere utilizzano un layout compatto del 60 percento, il che significa che mancano di una barra delle funzioni, un tastierino numerico e persino le frecce dei tasti a grandezza naturale, come l’Apex Pro. Questo potrebbe essere un vantaggio per i giocatori con mouse e tastiera, che avranno più spazio sul tavolo per muovere il mouse, ma secondo la mia esperienza è meno buono per la produttività dell’ufficio. Un incubo in Excel, ad esempio, è la necessità di utilizzare una scorciatoia da tastiera per accedere ai tasti freccia.

Gli interruttori attivati ​​magneticamente sono una rarità sulle tastiere wireless, tanto che il produttore di tastiere Hephboard afferma che il suo H1-Hera recentemente annunciato (che è attualmente finanziamento su Kickstarter) è il první primo al mondo ‘una tastiera wireless che li utilizza. SteelSeries Apex Mini Wireless può connettersi in modalità wireless a un computer utilizzando la chiave wireless da 2,4 GHz inclusa o tramite Bluetooth. La durata della batteria è valutata a 30 ore con un dongle o 40 ore con Bluetooth nel profilo di illuminazione predefinito.

Altre caratteristiche includono doppi copritasti con legende traslucide in plastica PBT resistente, cavi USB-C rimovibili su entrambi i modelli e illuminazione RGB chiavi in ​​mano.

Leave a Comment