Un uomo i cui figli sono stati uccisi da un guidatore ubriaco si suicida dopo la festa del papà

Un padre canadese, i cui tre figli sono stati uccisi da un guidatore ubriaco nel 2015, si è tolto la vita diverse ore dopo la festa del papà.

La moglie di Edward Lake, Jennifer Neville-Lake condiviso un tragico messaggio su suo marito insieme a una foto dei loro tre figli: Daniel, Harry e Milly, che avevano 9, 5 e 2 anni quando sono morti nell’incidente.

“Gli occhi che condivideva con Harry sono chiusi per sempre, i riccioli di Daniel non brilleranno mai più alla luce del sole che potrebbero giocare insieme, per sempre.” Suonava il tweet del lunedì di Neville-Lake.

“Mahal kita, Edward”, ha scritto, che in filippino significa “ti amo”.

La moglie di Edward Lake ha condiviso la notizia che suo marito si era suicidato il giorno dopo la festa del papà.
Facebook / jennifer.neville.lake

Il giorno prima aveva condiviso un post con una foto di tombe di bambini.

“Questo non dovrebbe essere reale.” Non può essere”, diceva il titolo.

Anche il nonno dei bambini, Gary Neville, è morto in un incidente alla periferia di Toronto. Ferite gravemente la nonna e la bisnonna, di yorkregion.comche ha riportato il suicidio di Lake.

La sua famiglia stava accompagnando i bambini a casa loro quando l’autista ubriaco Marco Muzzo ha disossato il loro veicolo a Vaughan, ha detto il server.

Secondo quanto riferito, Muzzo è stato rilasciato sulla parola nel 2021.

“Non ho nessuno che possa chiamarmi mamma.” Hai ucciso tutti i miei bambini”, ha detto Jennifer a Muzz nel suo verdetto nel 2016, secondo CityNews Toronto.

“Ti meriti di sapere com’è vedersi portata via ogni vita che hai creato”, ha detto.

Lake ha detto al giornale al momento del verdetto che stava affrontando “pensieri suicidi e ansia intensa”.

Se stai lottando con pensieri suicidi o stai vivendo una crisi di salute mentale e vivi a New York, puoi chiamare il numero 1-888-NYC-WELL e ottenere una consulenza gratuita e riservata in caso di crisi. Se vivi al di fuori di questi cinque distretti, puoi chiamare la National Suicide Prevention Hotline 24 ore su 24, 7 giorni su 7 al numero 1-800-273-8255 o andare a SuicidePreventionLifeline.org.

Leave a Comment