Valute, petrolio, Wall Street, debutto azionario

SINGAPORE – Venerdì le azioni della regione Asia-Pacifico sono aumentate poiché gli investitori hanno considerato i timori di una recessione.

Hong Kong Indice Hang Seng è balzato dell’1% all’inizio delle negoziazioni, mentre l’indice Hang Seng Tech è salito dell’1,7%.

La società di logistica GoGoX è salita a 22,90 dollari di Hong Kong (2,92 USD) durante il suo debutto sul mercato azionario cittadino. Il prezzo dell’offerta era di $ 21,50 dollari di Hong Kong.

I mercati della Cina continentale sono leggermente cresciuti. Il Composito di Shanghai ottenuto lo 0,17% e Componente di Shenzhen era dello 0,125% superiore.

Corea del Sud Kospi ha guadagnato l’1,92% e Kosdaq ha guadagnato il 3,81%.

Nei mercati giapponesi Nikkei 225 è aumentato dello 0,66%, mentre il Topix è aumentato dello 0,23%.

Il S&P/ASX 200 in Australia è aumentato dello 0,25%. Il mercato neozelandese è chiuso venerdì a causa delle festività.

Il più ampio indice azionario MSCI dell’Asia-Pacifico è salito di quasi l’1%.

I prezzi al consumo core in Giappone sono aumentati del 2,1% a maggio rispetto all’anno precedente, in linea con le stime di Reuters. Questo è al di sopra dell’obiettivo di inflazione del 2% della Banca del Giappone. Tuttavia, i prezzi al consumo sono aumentati solo dello 0,8% quando sono stati presi cibo fresco ed energia, ha riferito Reuters.

Selezione dei titoli e tendenze di investimento da CNBC Pro:

Guardando al futuro, anche il governatore della Banca centrale Philip Lowe parlerà di inflazione nel corso della giornata.

Pernottamento negli Stati Uniti, Le azioni sono aumentate in ritardo nel mezzo dei timori di una recessione. Diverse grandi banche hanno alzato le loro aspettative di recessione questa settimana.

Il Dow Jones Industrial Average è salito di 194,23 punti, o dello 0,64%, a 30.677,36. L’S&P 500 si è rafforzato dello 0,95% a 3.795,73 e il Nasdaq Composite Index dell’1,62% a 11.232,19.

Valute e petrolio

Il Indice del dollaro USAche segue il dollaro contro il paniere delle sue controparti, era a 104.357.

Il Yen Giapponese rafforzato a 134,86 per dollaro e recuperato da 136 livelli contro il dollaro all’inizio di questa settimana. Il dollaro australiano era a $ 0,6909, con questa settimana per lo più in un trend di indebolimento.

I futures sul petrolio sono leggermente aumentati negli scambi con l’Asia. Future grezzi statunitensi ha guadagnato lo 0,86% a 105,17 dollari al barile, mentre il benchmark internazionale Abbigliamento Brent aumentato dello 0,8% a 110,93 USD al barile.

Leave a Comment